La mia foto
Classe 1984. Siciliana ma vivo nella Città Eterna., Adoro le spezie e i libri. Mamma di 2 twins, felicemente sposata. Non troverete solo piatti esclusivi e note pietanze ma anche riflessioni personali, rese libere di esprimersi ed essere condivise.

venerdì 19 agosto 2011

PEPATA DI COZZE: uno dei più gustosi regali del mare..


Anche quest'ennesimo trasloco si è del tutto concluso, a parte delle modifiche da apportare alla cucina in quanto bisogna adattarla alla nuove misure della casa,  ma ciò non mi tiene lontana dai fuochi, lo dimostra questa meravigliosa pepata di cozza preparata per NOI 2 adesso che siamo definitivamente rimasti da soli...infatti le visite dei nostri cari sono ormai ultimate, sono passati da qui alcuni cari amici..altri devono ancora arrivare ma la vera nuova vita, nella nuova città, tra le mura della nuova casa è davvero iniziata, accompagnata costantemente dal ricordo degli amici lasciati nell'altra città e dai 1000 buoni propositi per vivere, anche qui, pienamente immersi nella serenità  e nella quotidiana felicità!

La preparazione che stò per mostrarvi arriva dalla cucina di mia suocera, da quando mi ha spiegato passo dopo passo la sua modalità di cottura la seguo anch'io alla lettera, sempre con ottimi risultati!



INGREDIENTI

cozze fresche
aglio
olio evo (Dante)
sale
prezzemolo
pepe nero
aceto balsamico


PREPARAZIONE

La prima operazione che svolgo è quella di pulire accuratamente le cozze,
 rimuovendone la barbetta che fuoriesce ed altre impurità.

Successivamente, dopo averle riposte in una capiente pentola,
le lascio cuocere a fiamma alta, al fine che ognuna di loro apra il proprio guscio

Conclusa tale operazione filtro le cozze,
conservando quest'ultime separatamente dall'acqua che rilasciano (che più avanti impiegherò)

Nella stessa pentola sopra impiegata creo un soffritto di aglio,
tagliato a spicchi grossi, e abbondante olio evo

Non appena sfrigola vi aggiungo le cozze tenute fino a quel momento da parte 

Inserisco il sale 

Dopo averle lasciate cuocere ancora qualche minuto, aggiungo il pepe nero e la loro stessa acqua, inizialmente conservata, filtrandola con l'ausilio di un colino (non tutta, solo un pò)

A tal punto sfumo tutto con dell'aceto balsamico

A cottura ormai del tutto ultimata inserisco il prezzemolo tritato grossolanamente 


...Subito in tavola a gustare uno per uno questi incantevoli e gustosi frutti, regalo del mare!!!

3 commenti:

  1. Hai ragione!! Le cozze sono un regalo del mare delizioso!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  2. Che ottimo piatto, ha il profumo dell'estate e del mare!!!
    In bocca al lupo per i lavori in corso!!!
    Baci

    RispondiElimina
  3. Ciao Annalisa!!
    Sono felice che tu sia ritornata, mi mancavano le tue ricettine speziate.
    Un abbraccio
    Barbara

    RispondiElimina

Il segnale del vostro passaggio è cuore pulsante che alimenta l'anima di queste pagine.
Siete tutti benvenuti, grazie di essere costantemente presenti e numerosi!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...