La mia foto
Classe 1984. Siciliana ma vivo nella Città Eterna., Adoro le spezie e i libri. Mamma di 2 twins, felicemente sposata. Non troverete solo piatti esclusivi e note pietanze ma anche riflessioni personali, rese libere di esprimersi ed essere condivise.

sabato 9 luglio 2011

...perchè nel Tè ci si può anche cuocere la PASTA....



Carissimi, dopo un'altra lunga e forzata pausa sono nuovamente qui a deliziarvi, spero, con un primo davvero insolito per gli ingredienti che contiene..ad esempio le pesche e il tè nero anch'esso alla pesca...E' una preparazione ideata tra i fornelli della nuova location della mia cucina, adesso che ho ripristinato la connessione vi inonderò di ricettine finora archiviate in attesa che il mio pc riuscisse a riconnettersi con il mondo!!! Nel contempo auguro a chi ha già intrapreso il percorso delle ferie...di rilassarsi il più possibile ;)



INGREDIENTI

2 cucchiani infuso tè nero alla pesca (Coccole)
200 ml acqua calda
1/2 cipolla bianca
1 cucchiaino aglio in polvere
1 peperoncino (Mondo Spezie)
40 gr burro
80 gr code di gambero congelati
1 piccolo peperone rosso
2 pesche
2 cucchiai erba cipollina (Mondo Spezie)
1 cucchiaio pinoli
1 cucchiaio uvetta


PREPARAZIONE

La prima operazione è stata quella di mettere in infusione il tè in un apposito utensile
(regalo di compleanno della mamma della mia carissima Susi!!!)


Ho poi versato l'infusione ottenuta in un pentolino in cui, aggiungendo altra acqua calda,
ho successivamente cotto le farfalle

In seguito ho soffritto la cipolla, tagliata molto finemente, nel burro
a cui ho aggiunto anche il peperoncino e l'aglio in polvere

Quando la cipolla era del tutto ben cotta vi ho unito le code di gambero
 (previamente scongelate al microonde)

Dopo qualche minuto ho aggiunto anche il peperone tagliato a piccoli cubetti 

Ho atteso ancora altri minuti dopo i quali ho inserito le pesche a tocchetti 

Durante la cottura ho incluso al condimento: l'erba cipollina, i pinoli e l'uvetta,
lasciando così ultimare la cottura a fuoco lento.



Nel contempo le farfalle erano ormai pronte, le ho quindi unite al condimento sopradescritto 

Prima di portare in tavola queste gioiose (nel sapore e nel colore) farfalle ho fatto alcuni scatti fotografici nel balconcino di casa...e poi subito in tavola a lasciarci deliziare da questo nuovo accostamento!!!

Le pentole impiegate per la realizzazione di questo primo sono firmate "Illa"

8 commenti:

  1. eccotiiiiiiiiiii!!!spero di non perderti piu' di vista..Un primo molto particolare..ma sembra davvero buono..le pesche un po mi incuriosiscono come sapore in abbinamento con la pasta...pero' mi fido...brava quindi.
    PS:vacanze in sicilia???
    Baci

    RispondiElimina
  2. mi hai proprio stupito con questa ricetta!!! complimenti per l'originalità!

    RispondiElimina
  3. Di sicuro queste farfalle sono molto particolari, ma di sicuro sono anche molto invitanti!!
    Ciao e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  4. Ciao!!! Bentornata allora...
    Vedo che la nuova location ti ha già ispirata alla grande... non mi sarebbe mai venuto in mente di cuocere la pasta nel the!!

    RispondiElimina
  5. Ciao, ma che idea originale, complimenti, da provare!!
    se ti fa piacere passa da noi e partecipa al nostro contest estivo
    http://lericettedimaripatty.blogspot.com/2011/07/al-via-il-nostro-1-contest-estivo.html
    ti aspettiamo!! a presto, Maripatty :-))

    RispondiElimina
  6. davvero particolare questa pasta, ci incuriosisce molto

    RispondiElimina
  7. Bentornata :) Questa pasta é davvero insolita, non riesco ad immaginare il sapore... sono troppo curiosa, da provare! Ciao Liz

    RispondiElimina
  8. Immaginavo che quest'accostamento..tè per cuocere la pasta...e pesche nel condimento avrebbe stupito gran parte di voi..Bè, provare per credere, fidatevi ;)
    Grazie 1000 per i vostri interventi nonostante la mia assenza, so che alcune di voi ci saranno sempre...e benvenuti ai nuovi!!!
    Un forte abbraccio ;)

    RispondiElimina

Il segnale del vostro passaggio è cuore pulsante che alimenta l'anima di queste pagine.
Siete tutti benvenuti, grazie di essere costantemente presenti e numerosi!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...