La mia foto
Classe 1984. Siciliana ma vivo nella Città Eterna., Adoro le spezie e i libri. Mamma di 2 twins, felicemente sposata. Non troverete solo piatti esclusivi e note pietanze ma anche riflessioni personali, rese libere di esprimersi ed essere condivise.

sabato 12 febbraio 2011

"Le orecchiette all'improvviso" di mio marito


Titolo strano? Nient'affatto..e vi spiego subito la storia che si cela dietro questo piatto e il suo titolo bizzarro..

Era un sabato di novembre, tarda mattinata..
Mio marito mi dice testuali parole:"Oggi cucino io, cosa c'è in frigo come ingredienti?..Non venire in cucina..ti chiamo quando sarà pronto"
e io:"".
L'ho preso in parola, non mi sono mossa dal soggiorno, ogni tanto arrivava la sua vocina:"..dov'è la padella più grande?..Abbiamo panna..?"
Io gli rispondevo con la fortissima tentazione di andare a curiosare...ma ho saputo resistere!

Dopo circa mezz'oretta mi dice:
"E' pronto a tavola....vieniiiiiii".

Vado in cucina, trovo la tavola ben apparecchiata e soprattutto un odorino, un profumino molto molto molto invitante, i bicchieri riempiti con del vino bianco e lui che mi serve dicendomi:


"Ecco LE MIE ORECCHIETTE ALL'IMPROVVISO".

Adesso il problema è riuscire a trovare le parole giuste per esprimervi l'incredibile squisito sapore di queste orecchiette, in effetti è stato fortunato perchè in frigo c'era praticamente un pò di tutto..

Mi ha spiegato tutti i passaggi del suo elaborato:

- ha rosolato le zucchine, tagliate finemente, nell'olio evo;
- vi ha aggiunto le cozze (surgelate, precedentemente scongelate);
- 3 spezie: curry (che ho riconosciuto subito al primo boccone)
mix di pepe e paprika forte;
- dopo ha sfumato tutto con della grappa;
- infine a fiamma spenta ha aggiunto un pò di panna;
- Nel frattempo a cotto le orecchiette (fortunato anche in questo, c'era un pacco di pasta fresca in frigo..);
- non appena pronte (ben al dente) le ha scolate, gettate nella padella con il sughettino e spadellato per qualche secondo.

Il risultato è stato quello di una densa, gustosissima cremina che avvolgeva le orecchiette agli ingredienti.........Vorrei potermi spiegare meglio ma in poche parole: la sua buona volontà, l'amore che ci ha messo, hanno reso queste sue ORECCHIETTE ALL'IMPROVVISO sensazionali


Ne approfitto per partecipare al contest di Antonella
di "Basta un soffio di vento e.."

2 commenti:

  1. Ma qunate ricettine buonissime... e questa del maritino poi!! Anche il mio è un creativo in cucina! ;) Che onne fortunate siamo!

    RispondiElimina
  2. Ciao Antonella, è vero..possiamo gridare a tutti la nostra fortuna con i nostri men!
    Sai che ne avrei ancora qualcun'altra......Non so se domani riesco a mandartene altre, ma entro la mezzanotte del 15 DEVO RIUSCIRCI!!!!!!!

    RispondiElimina

Il segnale del vostro passaggio è cuore pulsante che alimenta l'anima di queste pagine.
Siete tutti benvenuti, grazie di essere costantemente presenti e numerosi!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...