La mia foto
Classe 1984. Siciliana ma vivo nella Città Eterna., Adoro le spezie e i libri. Mamma di 2 twins, felicemente sposata. Non troverete solo piatti esclusivi e note pietanze ma anche riflessioni personali, rese libere di esprimersi ed essere condivise.

venerdì 26 aprile 2013

Chicken in panure di paprika, scalogno & pepe nero Malagetta

 
tovaglia GreenGate - piattino spezie Poloplast - pinza Domo

 
Avete trascorso un sereno 25 Aprile?
Magari per tanti di voi è stato un normale giorno lavorativo, per altri un vero e proprio momento di relax.
Per me una via di mezzo tra i due, perchè ho avuto un turno lavorativo che nonostante mi abbia fatto svegliare all'alba, mi ha poi permesso di essere già libera per l'ora di pranzo. Abbiamo così degustato la prima grigliata di carne nel barbecue in giardino della nostra nuova casetta! Uno spettacolo, in compagnia di simpaticissimi amici! Questi i contorni paesaggistici del "pic nic at home" come mi diverte chiamarlo!
 


Scatti del nostro amico e della sua attrezzatura da fotografo!
 
Ok, basta parlare di ieri, non vi elencherò infatti le portate del pranzo, ma vi parlerò della panatura che ormai, da quando ho ideato, non abbandono più per la tradizionale. Persino il cavaliere ne è completamente innamorato, tanto da bandire anche lui la solita, rivalutando così il piacere della cotoletta che ama anche lui chiamare con questo mix inglese-francese-italiano che gli ho affibbiato! 
 
 
Protagoniste assolute sono ancora una volta le spezie, il bis di paprika e pepe nero Malagetta accompagnati dalla dolcezza dello scalogno è un tris vincente che da una marcia (molte marce) in più alla classica fettina panata! Inoltre il giorno in cui ebbi tale ispirazione non avevo uova in frigo, così le sostituii con l'olio evo.. continuo a fare così tutt'oggi pur avendo dozzine di uova in frigo, poichè il sapore finale in bocca, lascia più vivo quello del pollo stesso.
 
 
 
 
INGREDIENTI
 
petto di pollo
 
per la panatura
 
paprika
pepe nero Malagetta
scalogno liofilizzato
pangrattato
olio evo
sale
 
Ho ricavato le fettine dal petto intero, nonostante  le abbia tagliate sottili le ho comunque ribattute. Le ho salate da ambo i lati e passate nell'ordine: olio - panatura. Quest'ultima si prepara semplicemente mescolando al pangrattato: scalogno, paprika e pepe nero Malagetta tritato.
Infine ho cotto le fettine in una piastra leggermente irrorata d'olio evo.
 


 
 
piastra Domo

 
VANNO MANGIATE CALDE CALDE ...
perché fredde non rendono allo stesso modo!
 
 
 
 
P.S.: Auguri al nostro Djambo che pochi giorni fa ho compiuto sei mesi di vita..
Eccolo ieri, euforico e sempre al centro delle attenzioni di tutti..
 
 
 

14 commenti:

  1. Ciaooo scusa salto subito all'ultima foto!!! bella tu.. e che amoreeeeeeeeeeeeeeeeeee.. pensa che era un cagnolino che io e Ric avremmo sempre voluto avere .. ma sono impegnativi e molto vivaci.. non potevamo dargli ciò di cui avrebbe avuto bisogno... per questo abbiamo preso una tartaruga!! meno impegnativa :-).. Ok.. basta.. Torniamo alla ricetta.. adoro la paprika.. anche io oggi una ricetta che la contiene.. Mi piace il petto di pollo panato così!!! Bellissime le foto.. l'ape è stupenda!!! è un essere meravigloioso!!! e poi.. produce il miele che adoro!!! Un abbraccio buon w.e. e corretti il titolo scalogo ;-)

    RispondiElimina
  2. ma che bella idea di cucinare il pollo..anche noi ieri pic nic at home..che bel cucciolotto!!

    RispondiElimina
  3. Che bell'idea questa panatura!! Mi piace!! E che belle le foto! Specialmente l'ultima con il tuo cucciolotto, è un'amore!! Ciao!

    RispondiElimina
  4. Wow devono essere buonissimi...gnam gnam...complimenti!!!!!
    Bellissimo anche il tuo cucciolo, anche il mio proprio oggi ha fatto 7 mesi di vita...sono una dolcezza infinita :D
    Buona serata.

    RispondiElimina
  5. Annalisa sempre sfiziose le tue ricettine, e questa impanatura mi piace molto.
    Che belli che siete tu e Djambo e anche il glicine in fiore!!!
    Un abbraccio
    Barbara

    RispondiElimina
  6. Sfiziosissimo Annalisa, che gusto!!!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Annalisa!
    Ricambio con piacere la tua visita e con stupore oltre a delle ricette interessanti scopro un'autrice solare. Che bello!!! :)
    Il pollo proposto con una panatura così ottima sarà squisito.
    A presto e buona giornata!

    RispondiElimina
  8. deliziosa ricetta, bei scatti fotografici di natura e auguri per i mesi compiuti dal tuo cucciolo :)

    RispondiElimina
  9. Chissà che sapore questo pollo! Posso sentirne l'odore.. :-)

    RispondiElimina
  10. Ciao!deliziose le tue cotolette!anch'io le adoro preparare con una panatura tutta mia!bellissimo il tuo jack russe!anche il mio Milo ha compiuto sei mesi...lo adoro!

    RispondiElimina
  11. Proprio stamattina ho comprato il petto di pollo ;)

    RispondiElimina
  12. Un caloroso grazie a tutte voi per i cari commenti ;)
    Mi lusingate sempre!!!

    RispondiElimina
  13. Mamma che delizia, sfiziose e saporite, da provare assolutamente!!

    RispondiElimina

Il segnale del vostro passaggio è cuore pulsante che alimenta l'anima di queste pagine.
Siete tutti benvenuti, grazie di essere costantemente presenti e numerosi!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...