La mia foto
Classe 1984. Di terra Siciliana, da poco riapprodata a Catania, dopo 8 anni vissuti tra Napoli e la Città Eterna., Ho la passione per le spezie e la lettura. Mamma Twins, ancora innamorata del loro papà. Non troverete solo piatti esclusivi e note pietanze ma anche riflessioni personali, rese libere di esprimersi.

sabato 2 marzo 2013

Fritto di fiori di zucca ripieni

 Piatto "Topgres"
 
 
[...] La madre è un bene troppo grande
ed è necessaria talvolta la lontananza,
per apprezzarne tutta la grandezza. [...]

Francesco Olgiati  "Schemi di conferenze"
 
 
Lo sapevo già, nonostante ciò la distanza che mi divide da Lei me lo ricorda quotidianamente ma oggi più che mai perché è il suo compleanno! Questi i momenti in cui è troppo straziante non poterle dare un bacio, abbracciarla e farle gli auguri..Tutto ti rimbomba in testa, le scelte fatte, i sacrifici quotidiani nel vivere una vita pesante sotto molteplici aspetti ai quali si aggiunge la consapevolezza di essersi staccati dagli affetti sicuri, dalle certezze che da bambini ci hanno accompagnato per mano e che adesso da grandi potrebbero a volte darci ancora una volta quel senso di protezione. Per fortuna la tecnologia moderna permette anche di vedersi e noi la sfruttiamo al massimo rivoluzionando i canoni standard dei rapporti normali.. Inutile sorriderci a vicenda con una parvenza di assoluta tranquillità; desideravamo entrambe averci potuto non solo vedere ma anche toccare attraverso questo schermo ma ci accontentiamo con la consapevolezza che nella vita c'è di peggio..senza volerne mai riportare degli esempi...
 
A tal proposito ripensavo a questi fiori di zucca, preparati per te in una delle vostre incursioni romane, un piatto tipico della mia nuova terra che riempie il palato di un gusto talmente buono da dar conforto solo al pensiero di mangiarlo e di cui non se ne sarebbe mai sazi!
 
HAPPY BIRTHDAY TO YOU, MY DEAR MUM
 
 
 FRITTO DI FIORI DI ZUCCA RIPIENI
("Cotto e mangiato" di Benedetta Parodi)
 
 
INGREDIENTI
 (rivisti dalla mia preparazione)
 
16 fiori di zucca
1 mozzarella
100 gr farina
lievito per torte salate
birra
sale
olio di semi di girasole
 
 
PREPARAZIONE
 
In una boule mescolare la farina, un pizzico di lievito (setacciandoli) e il sale. Aggiungere la birra ghiacciata e mescolare per bene fino a non avere più grumi.
Eliminare il pistillo da ciascun fiore, inserire al suo interno un cubetto di mozzarella e un pezzetto di acciuga.  Immergere i fiori ormai ripieni nella pastella ottenuta e cuocerli nell'olio bollante fin quando appaiono ben dorati.
 
P.S.: raddoppiarne sempre la dose poiché non se ne ha mai abbastanza ;)
 
 
 

 

3 commenti:

  1. li adoroooooooooooo!! mi auto invitoooooooooooo!!!

    RispondiElimina
  2. Buogiorno cara Annalisa!
    Che bel fritto, dorato e leggero!
    E poi qui stravediamo per i fiori di zucca! ;)
    Un bacione tesoro!

    RispondiElimina
  3. anch'io posso entrare in cucina??? ;)

    RispondiElimina

Il segnale del vostro passaggio è cuore pulsante che alimenta l'anima di queste pagine.
Siete tutti benvenuti, grazie di essere costantemente presenti e numerosi!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...