La mia foto
Classe 1984. Siciliana ma vivo nella Città Eterna., Adoro le spezie e i libri. Mamma di 2 twins, felicemente sposata. Non troverete solo piatti esclusivi e note pietanze ma anche riflessioni personali, rese libere di esprimersi ed essere condivise.

venerdì 28 ottobre 2011

# IV - MADELEINES al cacao per un "Agrumance tea"



mini vassoi "Poloplast"

21 aprile 2011 - Questa la data dell'ultimo post dedicato alla mia rubrica "Un the qui da me", successivamente iniziò la nostra avventura durante la quale, per vari eventi, abbiamo cambiato casa due volte in pochissimo tempo..A ciò si aggiunsero anche le temperature estive..quindi non mi sono più dedicata alla realizzazione di dolci manicaretti da accostare al caldo, rilassante, piacevole the-time, che di solito a casa nostra non è mai nell'ora convenzionale delle 17 ma..sempre in tarda serata, proprio poco prima di andare a nanna! Finalmente sabato scorso ho deciso di ridare vita a questa sezione, a me molto cara, ed ho infatti preparato le famose madeleines (mai fatte prima d'ora..) accostandomi alla ricetta di uno dei libri di cucina presenti nella mia "libreria culinaria". L'intera casa è stata così avvolta dal tipico tepore che si crea d'inverno   quando si accende il forno, soprattutto per la preparazione dei dolci!


 - ricetta tratta da "Piccola Pasticceria" vol. 2 
raccolta "Scuola di Cioccolato" -


INGREDIENTI

285 gr farina 00
180 gr zucchero a velo
140 gr burro
115 gr latte intero
3 uova
30 gr miele
25 gr cacao amaro in polvere *
* (ho usato 20 gr di quello zuccherato - "S. Martino")
5 gr lievito per dolci
1 limone non trattato


PREPARAZIONE

Sbattere le uova con lo zucchero setacciato e la buccia grattugiata del limone



Unite il latte freddo e mescolate


Aggiungete gradualmente la farina setacciata con il lievito, mescolate bene e incorporate il cacao
 (ho setacciato anche quest'ultimo)




Unite il miele con il burro fuso a bagnomaria




Lavorate il composto finchè risulterà liscio ed omogeneo


Lasciatelo rassodare in frigorifero per 1 ora


Trascorso il tempo sopraindicato, riempite con una sac-à-poche gli stampini per madeleines in silicone

sac-à-poche e stampo silicone "Happyflex"

Cuocere in forno a 210° per circa 20 minuti 
(ma il libro ne riportava solo 5)
Lasciare raffreddare e infine sformare.



Abbiamo assaporato la loro travolgente fragranza accostandoli al nuovo "Agrumance Tea"


Intensità sapore: 2
(l'intensità del sapore viene classificata in una scala da 1 a 5)

"Un'esclusiva miscela di tè neri, profumata e dissetante, impreziosita con agrumi."

[...] Twinings

Ho utilizzato per la prima volta l'apposito bollitore, realizzato in esclusiva da "Ariete" per "Twinings", in una veste pratica ma al tempo stesso elegante e colorata!




12 commenti:

  1. mi autoinvito a prendere il tea da te!:D
    io però lo prendo alle 18:00, quindi dovrai rifarlo due volte in un giorno!
    non ho lo stampo epr le madelenes, ma sono così carine che LO VOGLIO!!!:D
    tornerò per il prossimo dolcino da te!^_^

    RispondiElimina
  2. tutto stupendo...gli stampi la sacapoche che sto puntando da mesi (la comprerò prima o poi!) il bollitore...ma la cosa stupenda sono le madeleines...devo assolutamente comprare uno stampo x rifare la tua ricetta! un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. anche noi le abbiamo appena fatte, ma con una dose ridottisa e ci sono venuti circa 50 pezzi, ma il tuo stampo è più grande del nostro,m cmq sono pazza x le madeleins le amo!

    RispondiElimina
  4. Fantastici questi madeleins,complimenti!

    RispondiElimina
  5. maci credi che non le ho mai mangiate le madeleines???? il mio fidanzato ne va ghiotto e mi chiede di farle in continuazione.. ma non ho nemmeno lo stampo! ahahaha.. le tue al cacao devono essere ottime! baci e buon w.e. :-D

    RispondiElimina
  6. come mi manca bere una tisana con te nelle nostre "dopo cena invernale",era fisso e tuttora quando ci vediamo non manca mai una tisana e una chiacchiera tra amiche ( mia figlia permettendo) :-)) Buonissime queste Madeleines, mai mangiate al cacao...squisitissime di sicuro!!! Un bacione amica mia!!!

    RispondiElimina
  7. Annalisa se vengo li riprepari per me?brava ti son venute davvero bene...bacioni

    RispondiElimina
  8. ..come ho più volte scritto, questa preparazione ha qualcosa di magico, riesce sempre ad immergermi nell'atmosfera dei romanzi ambientati nel Rinascimento!!!

    Buon Pomeriggio!

    Francesca (www.singerfood.com)

    RispondiElimina
  9. veramente belle le tue madeleines, mi piace anche l'accostamento con il tè. Purtroppo io non ho lo stampo per sfornare questi bei dolcetti ma intanto accumulo le ricettine chissa che per natale non arrivi (io ci spero). mi sono aggiunta ai tuoi lettori, hai un bel blog. se ti va di passare da me ne sarei felice. un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
  10. buonissime queste madeleines, devo provarle al più presto!! un bacione.

    RispondiElimina
  11. Voglia di madeleines..e ho detto tutto, buonissimi!!!!!
    Ti abbraccio forte, buon ponte..

    RispondiElimina

Il segnale del vostro passaggio è cuore pulsante che alimenta l'anima di queste pagine.
Siete tutti benvenuti, grazie di essere costantemente presenti e numerosi!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...